Halloween 2018: dove andare in Italia

Ciao Anime Erranti, l’anno scorso per Halloween vi ho parlato di alcuni luoghi italiani in cui si possono incontrare fantasmi nostrani, quest’anno invece voglio parlarvi di destinazioni in cui andare a trascorrere il ponte dei Morti, visto che ci sono ben 4 giorni!

Halloween 2018 nelle città sotterranee italiane

In Italia abbiamo un sacco di città sotto le città. E Halloween è l’occasione perfetta per fare un giro nelle città sotterranee presenti in Italia. Quindi segnatevi in agenda Napoli, che ha una città sotterranea enome, ma anche Trieste, Palermo, Siena e Bologna. E non dimentichiamo Roma e le sue catacombe.

Halloween 2018 a Consonno – Lombardia

A Consonno c’è un parco giochi abbandonato, si trova in provincia di Lecco ed è un luogo alquanto inquietante e tetro. Perfetto per Halloween!

Halloween 2018 a Senigallia – Marche

Qui c’è il labrinto di Hort, un grande labirinto realizzato con piante di mais dove ovviamente per Halloween si allestisce il labirinto horrow. Brrrr!

Halloween 2018 a Craco – Basilicata

Poteva mancare uno dei più famosi paesi fantasma italiani? Benvenuti quindi a Craco, in provincia di Matera, che è anche il paese della foto di copertina, qui c’è un borgo abbandonato che per essere visitato però necessita della Craco Card, da richiedere al Comune.

Halloween 2018 a Crespi d’Adda – Lombardia

Il villaggio industriale più famoso d’Italia (nonché patrimonio Unesco) a me mette paura. Ecco l’ho detto! Insomma, lo vederete citato per la sua storia, tutti tesseranno le sue lodi ma non so che dire, io quando ci sono stata mi ha fatto una certa paura. Sì ok oggi qualcuno ci vive ancora ma di fatto è una città fantasma, con case strane dall’architettura francamente un po’ inquietante. E non vi voglio nemmeno parlare dell’enorme cimitero, che è quasi più grande del paese. Quindi per me in questa lista ci entra a pieni voti!

Halloween 2018 a Monteruga – Puglia

In questa lista bisogna citare anche Monteruga, si tratta di un paese agricolo che è stato lentamente abbandonato dai suoi abitanti che hanno preferito la vita di città. Quindi oggi è un paese fantasma.

Itinerari da Brivido per Halloween 2018 a Milano

Visto che sono milanese, vi segnalo un paio di destinazioni da brivido all’interno della città, per chi non potesse andare lontano (dando per scontato che siate lombardi) oppure per chi volesse vedere una Milano diversa (nel caso potete abbinare questo itinerario agli altri che vi ho proposto in passato su Milano).

Quindi che fare a Milano per Halloween?

Ma ovviamente andiamo per cimiteri! Il Cimitero Monumentale di Milano è un luogo pieno di monumenti in cui sono sepolte illustri personalità, ovviamente è da inserire in un itinerario di Halloween.

Proseguiamo andando alla chiesa di San Bernardino alle Ossa. Credo che abbiate già capito, le pareti interne sono infatti ricoperte di ossa. Io non ho mai avuto il coraggio di entrarci sinceramente! Anche perchè si dice che da alcune delle ossa accatastate alle pareti, il 2 novembre di ogni anno lo scheletro di una bambina si ricomponga e cammini in giro per la chiesa. Io per sicurezza non ci entro mai, così non corro pericoli!

Per finire non resta che andare a caccia di fantasmi in città. Quindi oltre fantasma di cui sopra, andate a cercare i fuochi fatui di Palazzo Imbonati o  il fantasma di Lucrezia Borgia che si aggira nella Pinacoteca Ambrosiana. Se dovete sposarvi in Duomo occhio al fantasma degli sposi, pare che appaia alle coppie neo-sposate, ma solo in foto dopo lo sviluppo!

Come non citare via Bagnera, nei pressi di via Torino. Questa viuzza è stata a metà Ottocento il palcoscenico di quattro delitti, tutti commessi da Antonio Boggia, noto come il “Mostro di Milano”. Be’ insomma, se passeggiando in questa via sentite improvvisi brividi di freddo si dice che il responsabile sia il fantasma dell’assassino Boggia che infesta ancora la via.

Credo di avervi spaventato sufficientemente per quest’anno, quindi Buon Halloween a tutti! (MUAHAHAHAHAH *risata satanica*)

Gipsy

Sono una viaggiatrice e una accanita lettrice, amo molto anche gli acquari e il mondo sottomarino.

7 pensieri riguardo “Halloween 2018: dove andare in Italia

  • 24/10/2018 in 10:35
    Permalink

    Ho letto che in Sardegna c’è un movimento contro Halloween per ristabilire le antiche tradizioni italiche della festa dei morti. Ne sai qualcosa? 😉
    Buona giornata.

    Risposta
    • 24/10/2018 in 10:58
      Permalink

      sai che no? ma tutto sommato sarei anche d’accordo, in effetti non è roba nostra

      Risposta
  • 25/10/2018 in 7:04
    Permalink

    Molto molto interessante Bea 😍😍😍😍 sarebbe carino e divertente passare Halloween in una di queste città😊
    Un abbraccio e buona giornata🌷

    Risposta

Lascia un commento! :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: