Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze 2018

Come anticipato nell’articolo di oggi, voglio parlare un attimo del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze 2018, dove andrò questo weekend, in collaborazione con il Salone stesso. Avrò anche occasione di scoprire la città di Lugano, ma, soprattutto, non vedo l’ora di provare a vincere un viaggio! Ora vi spiego tutto!

Il Salone

Si tratta del più grande evento Ticinese dedicato al mondo del turismo che si terrà al Centro Esposizioni di Lugano dal 1° al 4 novembre 2018. Potrò fare il giro del mondo grazie alla presenza di oltre 500 espositori internazionali. Il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze 2018 anticipa le prossime tendenze di viaggio, di cui poi vi parlerò al mio ritorno.

Aree tematiche

I padiglioni della fiera sono suddivisi in diverse aree tematiche. Ci saranno: turismo religioso e spirituale, turismo “lento” eco-friendly, turismo outdoor e turismo “in love”. Grazie alla presenza del Direttore Artistico Mauro Adami, quest’ultima area tematica offre una proposta di luoghi incantevoli dedicati al turismo romantico.
Numerose le proposte di degustazione gratuite per poter assaggiare e gustare i sapori tipici di ogni luogo e la nota area “Food&Wine” per poter così iniziare il viaggio con il Gusto!
Per i più sportivi ci sarà una parete da arrampicata per provare l’ebbrezza di un’escursione avventurosa in alta montagna.

Vinci un viaggio

Tutti gli anni il Salone propone il concorso “VIENI & VINCI”: chi arriva prima… va in vacanza!

I primi 100 visitatori che si presenteranno in fiera alle 10:30, o i primi 50 delle 12:30 o ancora i primi delle 14:30 vinceranno un viaggio! In palio ci sono numerose mete da sogno Italiane (al mare o in montagna). Ma non solo, anche mete internazionali come ad esempio safari in Africa o mete a scelta del Sud America. Inoltre, per una gita fuori porta, in palio il nuovo Qooder (il primo e unico veicolo al mondo con 4 ruote basculanti).

Scegliere la vacanza

Scegliere la prossima vacanza al Salone è garanzia di qualità. Si ha il privilegio di conoscere personalmente persone che vivono in luoghi da sogno e che con passione presentano i propri territori e strutture, rispondendo a tutte le domande e curiosità dei visitatori. A garanzia di questa qualità, ogni anno vengono premiate nuove strutture o destinazioni con la celebre certificazione Swiss Tourism Awards.

Come funziona

Tramite il software WEB2RISM, ideato da Promax insieme al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze e in collaborazione con l’Università della Svizzera Italiana, viene analizzata la reputazione online sui principali portali dedicati al turismo e quindi analizzate dal software le percentuali di apprezzamento più elevate. In seguito, una commissione di esperti qualificati e riconosciuti a livello internazionale vaglia le candidature del sistema e decreta il vincitori. Se non è una certezza di qualità questa!

Sono molto curiosa di scoprire il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze 2018, è la prima volta che vado e vi terrò aggiornati tramite i social, quindi seguitemi!

Articolo in collaborazione

Gipsy

Sono una viaggiatrice e una accanita lettrice, amo molto anche gli acquari e il mondo sottomarino.

6 pensieri riguardo “Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze 2018

Lascia un commento! :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: